2 Comments

  1. patrix

    I Vitalizi? Gli sprechi? le partecipate? Non si toccano? Gli stipendi ,pensioni, vitalizi ai soggetti del pubblico che hanno commesso dei reati vanno tolti. Chi ha rubato deve essere multato , restituire il doppio chi quello che ha rubato altrimenti non ne veniamo fuori!!
    Le pensioni devono avere le stesse regole per tutti! chi va in pensione a parità di requisiti deve avere lo stesso metodo di calcolo altrimenti non c’è equità e si crea disgregazione sociale molto pericolosa per gli effetti che provoca. Chi va in pensione oggi costretta a optare per l’opzione donna per tanti motivi perchè l’unica finestra, si vede decurtare l’assegno del 25/30% ; ora si parla di decurtazione dell’8% a parità di età ( 62 anni) . A parità di età e di contributi si deve avere la stessa decurtazione. al di là delle motivazioni per cui si è dovuto scegliere.

  2. Umberto

    Ma è’ uno scherzo? Questi sono impazziti? Qualcosa contro l’evasione fiscale, le partecipate, i vitalizi, gli sprechi della sanità no? Continuate così sulla pelle degli italiani, vedremo il da farsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Liguria Oggi - Testata Giornalistica in corso di registrazione presso il Tribunale di Genova
Editore: Studio Giornalisti Associati Arca - P.Iva 01926290998 - amministrazione@liguriaoggi.it
Crediti: Serena Pagliosa & Adriano Casissa